Disastro Moby Prince, 140 morti, nessun colpevole

segui #uno4notizie in TV al canale 14 del digitale terrestre Sardegna.

Trentadue anni fa il più grande disastro navale della nostra marina mercantile con 140 morti 64 membri dell’equipaggio e 76 passeggeri e un solo superstite che si salvò lanciandosi in mare per sfuggire all’inferno di fuoco che avvolse la Moby Prince appena uscita dal porto di Livorno, per giungere ad Olbia. Ieri i parenti delle vittime non solo non sono stati risarciti sul piano economico, ma dovranno accollarsi gli oneri delle spese processuali.

Condividi l'articolo sui tuoi canali social: