E-distribuzione, sciopero Ugl: “Servono assunzioni”

segui #uno4notizie in TV al canale 14 del digitale terrestre Sardegna.

Sciopero dei lavoratori di e-distribuzione per le mancate assunzioni che rendono impossibile il lavoro degli operatori sempre impegnati su più fronti. Le distanze e la peculiarità della rete isolana di distribuzione impone una dislocazione sul territorio difficilmente raggiungibile. Le ore impiegate per raggiungere i luoghi, pesano su l’indice di qualità del servizio, come il numero di ore di straordinario richieste per assolvere al compito richiesto dall’azienda e-distribuzione, avara e poco attenta.

Condividi l'articolo sui tuoi canali social: