Sardegna, bacini vuoti e rete idrica con perdite del 60%

segui #uno4notizie in TV al canale 14 del digitale terrestre Sardegna.

Crisi idrica, i bacini dell’Isola sono sotto il 50 % delle loro capacità. Come accade da anni quando il ciclo della natura non riempie i bacini, quelli terminati e realizzati, giunge l’allarme, che non è solo dell’Isola, ma generale. A dire il vero la Sardegna ha questo problema da sempre, e il piano delle acque partito 50 anni fa si è interrotto molto prima. Per altro le tubazioni di Abbanoa in Sardegna presentano perdite che vanno al di sopra del 60%, disperdendo quello che i bacini rendono disponibile e assetando i cittadini, le industrie, la società.  

Condividi l'articolo sui tuoi canali social: